Bio-grafie Düreriane: Alonso d’Aragona

“La visita del settembre del 1491 fu presto interrotta  dal commendatore Hoemeister. In Spagna e presso la Curia pontificia iniziarono allora i negoziati per stabilire il futuro della provincia teutonica di Sicilia. I beni della ballivia furono messi sotto sequestro dal re Ferdinando il 13 gennaio 1492 e si venne a creare una situazione inContinue reading “Bio-grafie Düreriane: Alonso d’Aragona”

Lo stretto di Messina sotto il pollice di Dio. TheEtna #3

Analisi iconografica e paesaggistica del Retro Tavola Haller Albrecht Dürer nasconde nel retro dell’opera custodita alla National Gallery di Washington, un’altra immagine di questo reportage di viaggio tra l’esotico e il catastrofico: lo Stretto di Messina, viene rappresentato in un panopticon iconografico che ha quasi del fumetto, che ci ricorda l’illustrazione esotica di gusto ottocentesco,Continue reading “Lo stretto di Messina sotto il pollice di Dio. TheEtna #3”

Bio-Grafie Düreriane

Intro: Dalla storia del Mondo alla storia del mondo Il Liber Chronicarum rappresenta per il giovane Albrecht Dürer il passaggio dalla verginità e dallo stupor di un ragazzo di bottega di genio, all’intuizione di un progetto ambizioso fino alla follia. Contenere tutto lo scibile, storico e cronachistico, religioso e mitopoietico, scientifico, geografico e paesaggistico suContinue reading “Bio-Grafie Düreriane”

Minimal Renaissance #3 – Cronache di Norimberga

Antropologie bizzarre, Bibbia e gusto dell’esotico per le élite del Rinascimento nordico Schedel, HartmannLiber cronicarum [De temporibus mundi = Schedelsche Weltchronik = Cronache di Norimberga] http://bibliotecaestense.beniculturali.it/info/img/stp/i-mo-beualfa.m.1.14.pdf The Nürenberg Chronicle #BookwormHistory